Appunti di Android: Localizzazione
Questo articolo fa parte della collezione Appunti di Android, utili per il corso d'Informatica di Mobile Programming.

Appunti di Android: Localizzazione

Quando l’utente avvia un’applicazione, Android seleziona e carica automaticamente le risorse appropriate a seconda della configurazione del dispositivo o, nel caso mancassero, quelle di base.

All’interno del file res/values/strings.xml sono memorizzate le stringhe di default ma è possibile specificare delle cartelle per le risorse con diversi qualificatori e creare così risorse alternative. Questi qualificatori possono specificare la lingua.

Ad esempio, per localizzare il testo in italiano, bisogna creare un file string.xml alternativo nella specifica cartella res/values-it/.

29 October 2015